Gran Paradiso Film Festival

From July 23 to 28, 2018 in Cogne and August in the Grand-Paradis valleys

Online gli atti video de “Il mondo che cambia”, ciclo di incontri del 20° Gran Paradiso Film Festival sul tema delle migrazioni

Sul canale Youtube del Gran Paradiso Film Festival è stata pubblicata la playlist degli atti video del ciclo di incontri “Il mondo che cambia”: un interessante patrimonio di riflessioni oggi accessibile a tutti. 

Ad agosto, Cogne è stato teatro di cinque appuntamenti che hanno visto la partecipazione di dieci personalità di rilievo che hanno presentato le loro riflessioni sui cambiamenti della società. Gli incontri hanno consentito di affrontare il tema del fenomeno delle migrazioni che oggi impone al mondo scelte fondamentali nei diversi campi della coesistenza: il lavoro, la politica, la medicina, il dialogo interreligioso, la comunicazione, il welfare e l’economia.

I protagonisti di questa edizione de “Il mondo che cambia” sono stati Luigi Bobba, Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Valentino Bobbio, Segretario generale di NeXt, Emanuele Capobianco, Vicedirettore esecutivo del Partnership for Maternal, Newborn and Child Health di Ginevra, Francesca Corrao, Professore ordinario di Lingua e Cultura Araba presso l’Università LUISS di Roma, Massimo Livi Bacci, Professore ordinario di Demografia presso l'Università di Firenze, Fabrizio Onida, Professore ordinario di Economia internazionale presso l’Università Luigi Bocconi, Alberto Piazza, Professore ordinario di Genetica umana presso l’ Università degli Studi di Torino, Emanuele Rossetti, Amministratore Delegato di Makr Shakr, Raffaele Simone, Professore ordinario di Linguistica generale presso l'Università degli studi Roma Tre e Luciano Violante, già presidente della Camera dei Deputati, Professore ordinario di istituzioni di diritto e procedura penale presso l'Università di Camerino.

l Gran Paradiso Film Festival è stato organizzato da Fondation Grand Paradis in collaborazione con l'Assessorato Agricoltura e Risorse naturali della Regione autonoma Valle d'Aosta e con il sostegno dell’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio e Trasporti della Regione autonoma Valle d'Aosta, Parco Nazionale Gran Paradiso, Comune di Cogne, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Progetto P.A.C.T.A. – Interreg V-A Italia-Francia Alcotra 2014/2020 e con la partecipazione di  Federparchi, Ente Progetto Natura, Fondazione Comunitaria della Valle d'Aosta e Montura.